MAMMA IN PREDA AL PANICO DEI DUE TERRIBILI ANNI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

MAMMA IN PREDA AL PANICO DEI DUE TERRIBILI ANNI

Messaggio Da laura gioacchini il Dom Mag 27, 2012 7:29 pm

[b]CIAO A TUTTE,

MI CHIAMO LAURA E SONO MAMMA DA 2 ANNI E DUE MESI DI UNA BAMBINA BELLISSIMA, VIVACISSIMA E SVEGLISSIMA MA CHE MI FA DANNARE.

IL NOSTRO RAPPORTO E' IL CLASSICO " AMORE ODIO" DATO CHE PASSIAMO DA GIORNATE INTERAMENTE DEDICATE A BACINI E RISATE A GIORNATE DI SOLI PIANTI ISTERICI ( SUOI OVVIAMENTE ) ABBINATI A CADUTE ROVINOSE PER TERRA CON TANTO DI CALCI AL PAVIMENTO E VIA DICENDO.

PREMETTO CHE IL MIO LAVORO MI HA PORTATO DA 1 ANNO A QUESTA PARTE A TURNI SPEZZATI CHE COMPORTANO PRANZO IN UFFICIO PER RISPARMIARE SULLA BENZINA E SUL PARCHEGGIO DELL'AUTO E QUESTO COMPORTA IL FATTO CHE LASCIO SARA LA MATTINA DA MIA MAMMA ( CON LA QUALE STA DA DIO ) E LA RIVEDO LA SERA A CENA . CIO' NON SUCCEDE PROPRIO TUTTI I GIORNI MA DICIAMO 4GG SU 6GG E QUINDI LEI IL SABATO E LA DOMENICA SI SCATENA COME UNA FURIA E MI DISTRUGGE TUTTI I BUONI PROPOSITI E SPERANZE DI PASSARE CON LEI E IL PAPA' UN WEEK END DA FAVOLA CHE PUNTUALMENTE SI RIVELA UN INCUBO.

DA UN Pò DI TEMPO APPENA MI VEDE ENTRARE DALLA PORTA MI CORRE IN BRACCIO E APPENA LA METTO A TERRA PER APPOGGIARE LA BORSA O LEVARMI LE SCARPE INIZIA AD URLARE COME UNA PAZZA A ROTOLARSI PER TERRA E AD ANDARE IN APNEA FINCHE' NON LA RIPRENDO DI NUOVO E MI METTO NEL DIVANO CON LEI.

IL SABATO E LA DOMENICA SONO UN INCUBO DATO CHE INIZIA A CHIEDERMI DI VENIRE IN BRACCIO NEI POSTI PIù IMPENSATI ( PARCO, SUPERMERCATO, MERCATO ETC ) E INIZIA LA SCENEGGIATA . IO LA IGNORO IL PIù DELLE VOLTE E CON LA DOVUTA CALMA LE SPIEGO CHE SE CONTINUA COSì NON OTTERRA' NULLA E CHE QUANDO SI CALMERA' LA PRENDERO' IN BRACCIO VOLENTIERI ...... SECONDO VOI FUNZIONA? NOOOOOOOOOO

SONO ARRIVATA AD UN PUNTO DI NON RITORNO, HO DELLE CRISI DI PIANTO E TUTTO QUESTO NERVOSISMO SI RIPERCUOTE ANCHE NEL RAPPORTO CON MIO MARITO CHE IL PIù DELLE VOLTE è PIU' ACCONDISCENDENTE E NON AMA LE SCENEGGIATE IN PUBBLICO E QUINDI CON TONO UN Pò IRRITATO MI DICE DI PRENDERLA IN BRACCIO E BASTA...... IO NON SONO D'ACCORDO E QUESTO COMPORTA UNA LOTTA CONTINUA.

IL FATTO E' CHE POI SARA SE INIZIA NON SE LA SMETTE PIU', POTREBBE DURARE UN GIORNO INTERO A FARE I CAPRICCI E IO IN MODO EGOISTICO NON VEDO L'ORA DI RITIRNARE AL LAVORO.

NON MI FRAINTENDETE, IO AMO MIA FIGLIA LA ADORO E MI MANCA DA MORIRE MA A VOLTE MI SENTO DAVVERO ESAUSTA, STRAVOLTA, DEVASTATA, INCAPACE E UNA CATTIVA MADRE CHE MAGARI DOVREBBE DARGLIELE PIU' VINTE INVECE DI DESISTERE E EDUCARLA SECONDO I MIEI PRINCIPI. NON CREDO DI NON ESSERE UNA BUONA MAMMA ANCHE PERCHE' LEI è UNA BIMBA EDUCATA, MOLTO GENTILE CON GLI ALTRI, NON è EGOISTA E SEMPRE MOLTO ALLEGRA MA CON ME è UNA GUERRA A CHI è PIù TESTARDO!!!

SCUSATE LO SFOGO MA A VOLTE è MEGLIO PARLARE CON CHI NON TI CONOSCE E MAGARI PUO' CONDIVEDERE E CAPIRE CIO' CHE STO PASSANDO.

LI CHIAMANO I " TERRIBILI 2 ANNI " MA è DAVVERO DAVVERO DURA......

SE AVETE VOGLIA ACCETTO CONSIGLI DA CHI MAGARI ( SFORTUNATAMENTE ) CI E' PASSATA PRIMA DI ME

BUONA NOTTE A TUTTE
CIAO
LAURA



laura gioacchini

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 27.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: MAMMA IN PREDA AL PANICO DEI DUE TERRIBILI ANNI

Messaggio Da Admin Lombre il Dom Mag 27, 2012 7:53 pm

Ciao Laura, piacere di conoscerti!! Io sono Ombretta e ho due figli il primo Ivan ha 9 anni e la piccola Dharma ne ha 4.
Ivan è il mio più difficile da gestire, credo che il fatto di essere una mamma che lavora influisca tantissimo sul comportamento dei bambini, in primis col primogenito la mamma ha dei fortissimi sensi di colpa, anche se sa che il figlio con la nonna sta benissimo, ha l'idea che a crescerlo sia la nonna e non lei per cui il bambino, che sveglissimo nonostante sia così piccolo capisce che la mamma ha un punto debole e martella come un martello pneumatico. Il mio non dormiva di notte, si svegliava in continuo forse per rassicurarsi sul fatto che almeno la notte ero presente!!
Con la seconda i miei sensi di colpa sono molto diminuiti sono più tranquilla e anche lei lo è. Per cui consiglio nr. 1 non sei una cattiva mamma perchè lavori, organizzati magari con tuo marito in modo che quando torni la sera magari lui segua più la casa e il mangiare e ti lasci modo di occuparti della bambina.
Consiglio nr. 2 per il fatto che vuole stare sempre in braccio io ho fatto così ed ha funzionato.......fingi per un giorno di avere un fortissimo mal di schiena, che naturalmente appena la prendi in braccio ti causa delle fitte di dolore tremendo, per cui non hai la forza di sorreggerla e ti scivola giù....e ogni volta che ti chiede di venire in braccio, zaaaaacc arriva la fitta alla schiena......vedrai che si impietosisce e non insiste più di tanto!! Pensa che mia figlia che pesa ormai 20 Kg. certe volte la voglio prendere e lei mi dice "No mamma, mettimi giù prima che ti torna il mal di schiena!!"
Con tuo marito però dovete cercare di trovare una linea comune, non va bene che tu dici no e lui si, altrimenti siete fregati!!! Fatti aiutare nella commedia del mal di schiena !!
Altro consiglio: tieni duro e non mollare, prima o poi crescono!!




avatar
Admin Lombre
Admin

Messaggi : 10561
Data d'iscrizione : 24.11.09
Età : 44
Località : Milano

http://sosgenitori.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MAMMA IN PREDA AL PANICO DEI DUE TERRIBILI ANNI

Messaggio Da Tamny il Lun Mag 28, 2012 12:52 pm

ciao Laura piacere di conoscerti io sono Angela mamma di 2 bimbi uno ha 9 anni ed il secondo ha 2 anni e mezzo a sett. andrà all'asilo.Quando ho letto il tuo post subito ho pensato ecco è successo anche a me col primo figlio!E' vero lavorando 8 ore al giorno hai la sensazione di abbandonarli al loro destino e questa sensazione mi ha perseguitato x molto tempo così le tante volte ho spesso viziato il mio bimbo, ma con il secondo devo ammettere che nn è accaduto tutto ciò, forse la consapevolezza e la sicurezza di aver affrontato determinate situazione mi hanno aiutato molto. Con molta tranquillità posso dirti di stare serena soprattutto quando la tua bimba inizia a manifestare i capricci continua a nn badarci troppo e l'unica cosa da dirle è che ad ogni capriccio una uscita in meno e vedrai che pian piano si rimette a posto ma soprattutto nn farle vedere che sei in panico xchè x i bimbi è il loro mezzo di ottenere tutto.
Cercate di essere sulla stessa linea e tenete duro!
avatar
Tamny

Messaggi : 1169
Data d'iscrizione : 29.12.10
Età : 48
Località : torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: MAMMA IN PREDA AL PANICO DEI DUE TERRIBILI ANNI

Messaggio Da maa74 il Lun Mag 28, 2012 12:54 pm

Ciao io sono Maura, ho una bimba di 4 anni e mezzo, anche lei nei famosi due anni era testardissima ed ora diciamo un po si è calmata
per il prendere in braccio son daccordo con Ombretta , io ancora oggi fingo mali di schiana, di braccia ecc
lei probabilmente non vedendoti tutto il g vuole la tua attenzione la sera, guarda mia figlia ancora ora uguale, io sinceramente un po le do corda poi però se devo fare qualcosa mi spiace ma sbatte da sola


Daisypath Happy Birthday tickers
Lilypie Second Birthday tickers
avatar
maa74
Admin

Messaggi : 7619
Data d'iscrizione : 24.11.09
Età : 43
Località : PROV GENOVA

Tornare in alto Andare in basso

Re: MAMMA IN PREDA AL PANICO DEI DUE TERRIBILI ANNI

Messaggio Da Lucy il Lun Mag 28, 2012 1:11 pm

Benvenuta tra noi, io sono Lucy e sono mamma di Alessandro di 4 anni. Guarda, quello che tu scrivi a proposito di tua figlia, l'ho vissuto anche io e in parte lo sto ancora vivendo, compresa la lotta con mio marito che la pensa diversamente da me ed è più accondiscendente. Purtroppo penso che sia proprio il periodo e purtroppo ti dico anche che, almeno nel mio caso, sta durando un po' a lungo. Penso anche che si sia innescato un circolo vizioso perchè ormai sa che può ottenere (i bimbi sono molto furbi in questo) e per quanto riguarda il voler stare in braccio, il consiglio di Ombretta è valido, anche io a volte lo adotto e spesso funziona. Lo so che non è facile ma pazienta ancora un po', anche io sono abbastanza stressata ed esausta ma cerco di resistere, anche perchè non ci sono altre vie d'uscita. Sfogati pure quando vuoi, noi saremo sempre pronte ad ascoltarti e, se possibile, ad aiutarti!!

P.S. Ti prego solo una cosa, evita di scrivere in stampatello la prossima volta, perchè sui forum equivale a gridare e, come potrai immaginare, non è carino!



avatar
Lucy

Messaggi : 2954
Data d'iscrizione : 20.01.10
Età : 48
Località : prov. di Venezia

Tornare in alto Andare in basso

Re: MAMMA IN PREDA AL PANICO DEI DUE TERRIBILI ANNI

Messaggio Da Admin Lombre il Lun Mag 28, 2012 1:49 pm

Vedo che siamo un forum di cariatidi con questi dolori




avatar
Admin Lombre
Admin

Messaggi : 10561
Data d'iscrizione : 24.11.09
Età : 44
Località : Milano

http://sosgenitori.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MAMMA IN PREDA AL PANICO DEI DUE TERRIBILI ANNI

Messaggio Da esaurita2010 il Lun Mag 28, 2012 4:35 pm

Cara Laura, piacere di conoscerti. Sono Noemi mamma di Gianluca di 5 anni e mezzo e in attesa di Ilaria che arriverà a luglio.
Leggendoti non ritrovo la mia esperienza perchè appena rimasta incinta non mi è stato rinnovato il contratto di lavoro, e non avendo alcun aiuto di nonni o zii ho scelto di stare a casa e crescermi mio figlio (stringendo un po' la cinghia, ma soprattutto perchè non concepivo di dover lavorare per pagare una baby sitter o un nido privato che qui a Roma sono carissimi!!). Però nelle tue parole ritrovo moltissime esperienze lette qua e là su libri, riviste o online. Intanto posso dirti che hai fatto benissimo ad approdare qui tra noi....sei arrivata come me, un po' "esaurita", ma ti assicuro che in questo forum io sono rinata!! E' pieno di bellissime persone pronte a consolarti e consigliarti in ogni momento. Quanto alla tua situazione io sono abbastanza convinta del fatto che la tua bimba risenta molto della tua assenza. Non ci hai descritto bene com'era il tuo rapporto con lei prima di tornare a lavorare, ma immagino abbastanza simbiotico come per ogni mamma col primo figlio. Quindi lei, forse anche più di altri, ha vissuto non molto bene questo distacco, e ad oggi quando ti rivede la sera vuole avere "l'esclusiva" sulla tua attenzione, e soprattutto ha paura di essere "abbandonata", per questo vorrebbe stare sempre in braccio. Detto ciò, ribadisco come le altre che NON SEI AFFATTO UNA CATTIVA MADRE (e lo scrivo grande perchè lo voglio urlare!), bensì una madre che DEVE lavorare, come la stragrande maggioranza delle madri. L'amore che provi e che dai a tua figlia prescinde dal fatto che devi lavorare, va ben oltre. Certo ora lei è piccolina e non riesce a capirlo, ma crescendo capirà. Io, vedi, contrariamente alle altre non eviterei di prenderla in braccio, anzi farei in modo che al tuo rientro dal lavoro ci sia del tempo (mezz'ora, un'ora) interamente dedicato a coccole, abbracci e gioco esclusivo. Non è un fatto di "educarla", ma secondo me deve solo essere rassicurata. Non è un capriccio, ma appunto una richiesta di attenzione.
Questo è il mio consiglio e la mia opinione......
Spero che le acque si calmino presto!!! In bocca al lupo!!!
avatar
esaurita2010

Messaggi : 2141
Data d'iscrizione : 15.03.10
Età : 39
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: MAMMA IN PREDA AL PANICO DEI DUE TERRIBILI ANNI

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum